28/10/2019
Il cannolo scomposto è una rielaborazione del classico cannolo siciliano con la ricotta. Accade di frequente che le ricette tradizionali che fanno parte della cultura culinaria di una regione, vengano trasformate nella forma o negli ingredienti per vari motivi. Da uno di questi mutamenti è nato il cannolo scomposto. Una delizia per il palato ma anche per gli occhi.

26/10/2019
Arancina o arancino? Una domanda che attanaglia siciliani, turisti sprovveduti e persino l’Accademia della Crusca, che si è vista costretta ad intervenire, è: ma quella deliziosa palla di riso ripiena di carne al ragù e ricoperta di impanatura fritta tanto famosa in Sicilia, si chiama arancino o arancina? L’arcano parte proprio dalla Sicilia, che ha dato i nativi a questo delizioso street food ma ha messo in crisi turisti di ogni dove che si sentono tacciare in caso di errore.

25/10/2019
La ricotta di pecora siciliana rappresenta l'ingrediente principale nel ripieno dei cannoli siciliani. E' uno degli alimenti più apprezzati e ricercati da chef e buon gustai. Un alimento sui generis. Il primato per la ricotta è detenuto sicuramente dalla bella Sicilia e bisogna riconoscere a questa Regione non solo i meriti per bontà di questo prodotto, ma anche l'estrema dedizione che i produttori hanno per ottenere risultati ottimali.

24/10/2019
Nella succulenta schiera dei manicaretti della vasta, articolata ed antichissima tradizione gastronomica siciliana, il pistacchio di Bronte costituisce senza ombra di dubbio una delle materie prime più apprezzate e riconosciute. La sua coltivazione costituisce per la comunità di Bronte, ridente paesino dolcemente incastonato nella provincia di Catania, vera e propria fonte di reddito, oltre che protagonista principale dei piatti più disparati.